Come diventare popolare su Instagram

Come diventare popolare su instagram: ecco 8 consigli

 

Se stai leggendo questo articolo è perchè hai capito le potenzialità di Instagram per far conoscere la tua attività e adesso vorresti conoscere la ricetta segreta per diventare popolari su Instagram. 

 

Non vorrei smorzare il tuo entusiasmo, ma non ci sono trucchi per Instagram. Al massimo puoi trovare comportamenti, che a mio parere sono poco etici, come uso di bot, di pod e di pratiche di follow/unfollow (di cui ti parlerò più avanti). Queste pratiche faranno sicuramente aumentare il famoso numerino dei follower anche con una certa velocità, ma avrai scarsa probabilità di trovare persone veramente interessate a te e ai tuoi servizi o prodotti. Per diventare popolari su Instagram ci vogliono impegno continuo, giuste strategie per il tuo brand e investimento di tempo.

Oggi voglio parlarti di alcuni metodi che puoi utilizzare per capire come spopolare su Instagram in modo organico e reale. Sono piccole attenzioni che ti porteranno via del tempo per essere realizzate, ma ti permetteranno di aver risultati sia nel breve che nel lungo tempo. 

Ciò che mi preme specificarti è che questi consigli su come essere seguiti su Instagram si basano sulla qualità del tuo lavoro e dei contenuti del tuo profilo social.

  •   1 Apriti al mondo: crea un profilo pubblico. Se vuoi sapere come essere seguiti su Instagram, questo è il primo trucco. Creando un profilo pubblico permetti a tutti di capire chi sei, cosa fai e perchè hai scelto di essere su Instagram. In questo modo ti seguiranno le persone che sono veramente interessate a te e non chi vuole solo curiosare.

 

  •   2 Qualità: ormai è stato detto e ridetto in tutte le salse. Nella comunicazione online sono di fondamentale importanza i contenuti di qualità e di valore. Instagram, il social media fotografico per eccellenza, non è certo da meno. Ovviamente non siamo tutti fotografi, ma possiamo comunque creare creare contenuti fotografici belli, interessanti e di gusto. Se le idee scarseggiano o non hai tempo per creare tutti i contenuti fotografici per la tua cominucazione, puoi trovare ispirazione tra i siti di fotografie gratis che ti suggerisco quì. Non scordare, però, che oltre ad una bella fotografia è molto importante anche il testo che la accompagna.

 

  •   3 Costanza: non ha molta importanza la frequenza con cui pubblichi. Puoi postare tutti i giorni (cosa che ti consiglio vivamente, specialmente se hai argomenti interessanti di cui parlare) oppure a giorni alterni. L’importante è che tu sia presente costantemente. Con tutto il rumore presente sui social, se sparisci per settimane o addirittura mesi rischi che in pochi si ricorderanno di te quando torni.

 

  •   4 Mettici la faccia: lo so, è facile a dirsi un po’ meno a farsi. Ma i social servono per socializzare e instagram è un ottimo strumento di lavoro per far vedere e conoscere chi c’è dietro un marchio o un brand. Mostra che ci sei, il tuo lato umano e, perché no, anche le tue imperfezioni. Puoi mostrarti gradualmente con alcune foto nel feed ed esercitarti piano piano a prendere confidenza con le stories tanto temute.

 

  •   5 Ottimizza il profilo: scegli con cura la tua immagine di profilo. Puoi utilizzare il tuo marchio, se è un logo professionale, oppure una tua foto purché sia bella e coerente. Ricordati che è la prima cosa di te che vedono le persone. Presta attenzione anche alla biografia: utilizzala per dire chi sei e cosa fai.

 

  •   6 Distinguiti: chiediti sempre “perché il mio cliente ideale dovrebbe seguire proprio me? Cosa posso offrirgli io che può trovare solo sul mio profilo?”. Dai un motivo alle persone per seguirti.

 

  •   7 Coerenza: se hai deciso di utilizzare il social per parlare del tuo lavoro, dei tuoi servizi o dei tuoi prodotti, devi fare esattamente quello. Se lo usi per presentare i tuoi abiti da sposa fatti a mano non inserire consigli di giardinaggio: non c’entrano niente. Rischi di confondere i tuoi lettori e diminuire la tua popolarità su Instagram, anzichè aumentarla.

 

  •   8 Distribuisci cuori: è vero che gli hashtag su Instagram, se ben utilizzati, portano ancora molta visibilità, ma è comunque importante l’interazione. Lascia cuori e commenti alle altre foto che realmente ti piacciono e partecipa ad argomenti che realmente ti interessano.

 

Questi consigli su come diventare popolare su Instagram ti sono stati utili? Puoi trovarne altri cliccando quì.

 

 

Per avere un profilo Instagram professionale ti servirà un grande investimento di tempo per creare contenuti, interagire e strutturare una strategia adeguata al tuo brand e al tuo cliente ideale. Se vuoi essere affiancata/o in questo percorso posso aiutarti con i miei servizi di gestione Instagram pensati per tutte le esigenze. Per diventare popolare su Instagram con il tuo pubblico interessato ci vorrà tempo e pazienza: non abbatterti! Continua a lavorare con costanza e concentrazione e raggiungerai i tuoi obiettivi.