“Sui social le persone mi scrivono poco”

“Ma tu hai un profilo o una pagina su Facebook?”

“no, no! io ho Facebook”

Ecco la risposta standard che ricevo da chi mi chiede aiuto per i propri canali social.

Anche tu hai un po’ di confusione riguardo alla differenza tra profilo e pagina aziendale su Facebook?

Allora questo articolo fa per te. Potrai capire:

Cos’è un profilo

Cos’è una pagina aziendale

Differenza tra profilo personale e pagina facebook

Ti serve un profilo oppure è meglio creare una pagina facebook?

 

Cos’è il profilo Facebook?

Il profilo è lo spazio virtuale sul social network in cui puoi condividere le tue informazioni personali, come i tuoi interessi, le foto, i video ecc… Puoi utilizzarlo per interagire con i tuoi parenti, amici o conoscenti. Per questo è stato definito profilo personale: serve per mantenere il contatto che le persone che non riusciamo a vedere tutti i giorni. Per creare il profilo Facebook devi inserire il tuo nome utente e la password. Per interagire un utente deve chiedere l’amicizia. Utilizzare il proprio profilo personale per scopi commerciali o per promuovere la propria attività va contro le condizioni d’uso del social network

Cos’è una pagina Facebook aziendale?

E’ un profilo pubblico pensato per aziende, brand, organizzazioni no-profit e personaggi pubblici. Questa, infatti, ha l’obiettivo di connettere i fan o i clienti con il brand. Le pagine non hanno amici, ma fan che posso leggere ciò che la pagina pubblica, con una comunicazione prettamente unidirezionale. Questo vuol dire che le persone che seguono la pagina possono interagire con questa solo nei commenti.

Differenza tra profilo personale e pagina  Facebook

Le differenze sono molte e importanti.

Il profilo personale:

  • non può essere usato per scopi commerciali
  • ha una limitazione di 5000 amici
  • l’interazione è reciproca: i tuoi amici possono scrivere sulla tua bacheca

 

La pagina aziendale:

  • può essere collegata al tuo sito web
  • ti permette di fare campagne pubblicitarie a pagamento
  • ti mostra gli insights grazie ai quali puoi monitorare le tue pubblicazioni e come i tuoi fan interagiscono e rispondono ai tuoi contenuti
  • puoi programmare i post
  • non hai un limite di fan
  • grazie alle campagne pubblicitarie puoi far conoscere il tuo brand e i tuoi prodotti

 

Ti serve un profilo oppure è meglio creare una pagina Facebook?

La risposta è semplice.

Se hai deciso di utilizzare questo social per la tua attività, ti serve inevitabilmente una pagina Facebook per le aziende. Solo così potrai usufruire al meglio delle potenzialità del social network.

 

Spero che queste informazioni ti siano stati utili. Se hai ancora dubbi o non hai tempo da dedicare alla tua pagina social, contattami per un preventivo gratuito!

Stefania

Ciao mi chiamo Stefania e sono una web designer freelance! Con i miei servizi aiuto i liberi professionisti e le piccole attività a raccontarsi online nel modo migliore, attraverso la realizzazione di siti internet a Prato, Firenze e in tutto il nord Italia e la gestione dei social.