Importanza-blog-sito-aggiornato

Perché è importante aggiornare il sito web?

Esaurito l’entusiasmo iniziale per la novità, la voglia di aggiornare il blog e curare il sito svanisce lentamente e questo viene progressivamente abbandonato a sé stesso. Certe volte non è un problema di volontà, ma di priorità. Tuttavia la cura e l’aggiornamento del sito sono di fondamentale importanza per mantenerlo sempre in salute e non rendere vano il tuo investimento iniziale.

Il sito infatti è una cosa dinamica e una volta realizzato e ottimizzato non rimane efficace per sempre, almeno che non venga curato a dovere. Deve essere aggiornato per aumentare la sicurezza e la velocità, inoltre avere contenuti sempre al passo porta molteplici vantaggi.

 

Aggiornare il tuo sito WordPress aumenta la sicurezza

Aggiornare il CMS, il tema e i plugin che compongono il tuo sito, permette di mantenerlo in sicurezza e lo preservano da attacchi hacker. Le nuove versioni di questi componenti, infatti, risolvono i bug e i problemi di quelle precedenti. Aggiornare costantemente il sito ti garantisce anche un notevole risparmio economico rispetto a dover correre ai ripari per i problemi di sicurezza

L’aggiornamento di WordPress permette di aumentare la velocità del tuo sito

WordPress è un sistema per la gestione di contenuti online opensource, cioè ogni programmatore può modificare o estendere il codice per migliorare il software. Per questo le nuove versioni sono più leggere e performanti. Questo permetterà al tuo sito di caricarsi molto velocemente, portando un miglioramento sia della user experience che del posizionamento su Google.

Avere un blog aggiornato sul sito web porta molti vantaggi

  • Migliora l’ottimizzazione per i motori di ricerca.

Ottimizzi il posizionamento sui motori di ricerca. Ogni nuovo post è una fonte importantissima di ottimizzazione seo, perchè ti permette di avere un’ulteriore pagina da posizionare su Google. Infatti argomenti aggiornati e parole chiavi inserite in ogni nuovo articolo ti aiutano ad ottimizzare ogni volta il tuo posizionamento su Google in modo organico. Se vuoi approfondire questo argomento ti consiglio di leggere qui.

  • Fidelizzi i tuoi clienti

Se hai dei sostenitori che non aspettano altro di leggere la tua newsletter, i tuoi articoli e la tua opinione potresti perderli. Abbandonando il blog e smettendo di creare contenuti per il tuo sito, anche loro potrebbero sentirsi dimenticati e perdere la fiducia nei tuoi confronti. Se non coltivi il rapporto con i tuoi attuali clienti, il tempo speso a cercare e costruire nuovi contatti sarà tempo perso. Questo è uno degli aspetti in cui credo di più nella mia professione: coltivare le relazioni e la fiducia delle persone che mi seguono. Per questo su Instagram ho lanciato l’hashtag #coltivaituoiprogetti.

  • Alimenti la tua credibilità e reputazione online

La reputazione online è ciò che ti permette di far rapidamente crescere la tua attività sul web oppure, altrettanto rapidamente, farla cessare. Un blog fermo da mesi, se non anni, non fa fare una bella figura. Crea nell’utente un’idea di poca professionalità e attenzione verso la comunicazione del tuo business. Rischi così di perdere anche potenziali nuovi clienti.

Adesso ti starai chiedendo: ma quanto mi costa mantenere aggiornato il mio sito web?

Per quanto riguarda la parte tecnica posso aiutarti direttamente io con il servizio di manutenzione del sito web. Se hai bisogno di aiuto per la stesura e la creazione di testi originali per il tuo sito o blog, posso aiutarti comunque perché collaboro con bravissime copywriter che si occuperanno della stesura dei tuoi testi.

Il tuo sito internet viene aggiornato? Ricorda: il successo della tua attività dipende da te. Se hai bisogno di un aiuto contattami subito.