Posizionare il sito internet: 6 errori seo che non ti accorgi di fare

da | 19 Febbraio 2019 | Seo

6-errori-seo-che-non-ti-accorgi-di-fare-insidetheweb

Qualunque sia l’obiettivo del tuo sito web, potrai raggiungerlo solo grazie agli accessi. Le persone che cercano informazioni su Google, trovano il tuo sito internet entrano per poter comprare i tuoi prodotti o servizi e leggere i tuoi articoli. Come saprai bene, questo è possibile solo se le persone riescono a trovare il tuo sito sui motori di ricerca.

Ecco perché voglio dirti quali sono i 6 errori seo che non ti accorgi di fare ma che ti impediscono di avere un buon posizionamento su Google del tuo sito.

Posizionare il sito internet

Il posizionamento su Google richiede una strategia seo ben strutturata che permetta ai tuoi potenziali clienti di trovarti facilmente sui motori di ricerca.

Ecco 6 errori seo che non sai di fare, ma che non ti permettono il posizionamento su Google del tuo sito.

 

1.Avere contenuti duplicati

Questi mettono in difficoltà il motore di ricerca, perché non riesce a decidere quale versione sia più pertinente alla ricerca. Se vuoi riutilizzare per i tuoi testi dei contenuti che hai scritto precedentemente, ti consiglio di modificarne la forma ristrutturandoli in modo creativo.

2.Mettere troppe parole chiavi nei tuoi contenuti

È importante avere una strategia seo e utilizzare le keyword scelte nei contenuti del sito, ma, come sempre, “il troppo stroppia”. Se esageri con l’inserimento delle keywords potresti avere l’effetto esattamente contrario. Con l’algoritmo sempre più evoluto e raffinato, infatti, certe pratiche sono fortemente penalizzate.

3.Caricare sul sito immagini non ottimizzate

Questo è un errore seo tanto banale quanto frequente. Spesso dimentichiamo che anche le immagini sono fonte di traffico. Da “Google immagini” il tuo potenziale cliente può entrare sul tuo sito e trovare i tuoi prodotti/ servizi.

4.Non dare importanza al mobile

Insieme all’importanza per i contenuti di qualità, Google ha adottato la politica del “mobile first.” Sempre più persone, infatti, utilizzano il web dal proprio dispositivo mobile e il motore di ricerca ha voluto porre l’accento proprio su questo aspetto.

5.Avere il sito lento

La velocità del sito è un altro fattore importante di ottimizzazione seo perché influisce sull’esperienza dell’utente. Ci sono molti fattori che influiscono nel posizionamento su Google del proprio sito, primo fra tutti la scelta dello spazio web. Un servizio di hosting professionale aiuterà il tuo sito a essere più leggero e di conseguenza a caricarsi più rapidamente. Io utilizzo per me e per i miei clienti Siteground, che ti consiglio vivamente perché ho riscontrato veramente un aumento notevole della velocità di caricamento dei siti web.

6.Avere keyword o testo nascosto

Diversi anni fa era una pratica seo inserire le parole chiavi nelle parti finale delle pagine del sito web o degli articoli e mimetizzarle con lo sfondo utilizzando lo stesso colore. Questo serviva ad inserire un maggior numero di parole chiavi e di code lunghe evitando la necessità di creare testi per contestualizzarle. Oggi questa pratica è fortemente penalizzante per il posizionamento su Google del proprio sito.

 

Questa che hai appena letto è una carrellata degli errori impediscono di posizionare il sito su Google. Per avere una buona ottimizzazione seo servono studio, pazienza e competenze. La struttura del sito e i contenuti ottimizzati devono andare a braccetto per permettere all’utente di avere un’esperienza ottimale quando è ospite sul tuo sito web.

Iscriviti alla newsletter

Riceverai le mie lettere digitali con consigli, riflessioni, dietro le quinte e sconti esclusivi! In più potrai ricevere il corso gratuito che ti aiuterà a capire cosa puoi ottimizzare nel tuo sito per renderlo uno strumento di lavoro che ti avvicina ai tuoi obiettivi di business.

Salva questo articolo su Pinterest

errori seo sul tuo sito insidetheweb pinterest (2)
errori seo sul tuo sito insidetheweb pinterest (1)
errori seo sul tuo sito insidetheweb pinterest (4)
errori seo sul tuo sito insidetheweb pinterest (3)
Insidetheweb-Stefania-creazione-siti-web
Chi sono

Ciao mi chiamo Stefania e sono una web designer freelance.

Sono di origine Toscana, ma vivo a Rosate, un paesino in provincia di Milano. Nel mio lavoro non ci sono distanze che mi fermano: lavoro da remoto con clienti in tutta Italia.
Categorie
Ultimi articoli

Potrebbero interessarti anche:

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mi chiamo Stefania e sono una web designer freelance:  aiuto libere professioniste, piccole imprenditrici e donne creative, realizzando il sito web che le rispecchia al meglio ma che parli dritto al cuore dei loro clienti.