Sembra ieri che hai contattato il/la web designer per creare il tuo sito web per far entrare la tua attività nel mondo digital. E invece sono passati anni. Molti pensano che, una volta realizzato, questo rimanga efficace per sempre, ma non è così! Ogni tanto c’è bisogno di fare il restyling del sito web.

Il tempo passa per tutti e nemmeno i siti internet sono immuni a questa regola. Come la Apple ogni anno tira fuori un telefono nuovo e migliorato oppure il fashion designer disegna la nuova collezione stagionale, così anche il sito web può aver bisogno di una ristrutturazione (con tempistiche sono molto diverse).

Non si evolvono solo i trend grafici, ma anche (e soprattutto) le esigenze e le aspettative degli utenti online.

Il sito web è il tuo biglietto da visita online, l’estensione della tua attività. Per questo deve essere sempre al passo con i cambiamenti del mercato e soddisfare le aspettative dei tuoi clienti.

Quando fare il restyling del sito web?

Ora ti starai chiedendo: come faccio a capire se dovrei farlo?

Se ti ritrovi in uno dei punti elencati di seguito, è sicuramente necessario un rinnovo perché il tuo sito web sia efficace.

1. La grafica non è più attuale.

E’ il primo aspetta a cui si pensa parlando di restyling del sito web. Se anche per te è così, l’istinto ti spinge verso una direzione giusta. L’aspetto grafico è la prima impressione che dai al potenziale cliente, quindi non va sottovalutata! Se ti è stato fatto notare o tu stesso (magari spiando i tuoi competitor) consideri che la grafica risulti vecchia, non perdere altro tempo e inizia subito a rifarlo. Ricorda “non c’è una seconda occasione per fare una buona prima impressione ”.

 

  2. Il tuo sito web è stato realizzato con linguaggi che ad oggi sono obsoleti

Ha già qualche anno e non è mai stata fatta alcuna modifica a livello tecnico? Allora potresti trovare linguaggi di programmazione obsoleti (come Flash) che, non solo creano buchi grafici, ma soprattutto tecnici. Anche in questo caso, l’unica soluzione giusta è un immediato restyling e il tuo sito web non potrà che migliorare!

 

3. Non è responsive

Nel 2019 non avere un sito web responsive è peccato mortale! Sappi che Google è molto arrabbiato con te perché non permetti ai suoi utenti di navigare comodamente da cellulare. Sì, avere il sito ben leggibile dal cellulare e altri dispositivi mobili, è un ottimo vantaggio anche dal punto di vista SEO.

Approfondisci quì – Perché avere un sito web responsive

 

4. Il tuo sito non è presente nei risultati di Google

Cercando la tua attività su Google i tuoi potenziali clienti riescono a trovarti? Se la risposta è negativa allora vuol dire che la seo non è più adeguata (o non è mai stata fatta). Lo scopo principale del sito web è farti trovare online. Se è graficamente moderno e tecnicamente adeguato, non sarà necessario fare il restyling completo del sito web. Ti basterà intervenire con le attività di seo.

 

5. Il sito non ti rappresenta più

Come ti dicevo all’inizio dell’articolo, il tempo passa per tutti. Spero che da quando hai deciso di realizzare il sito web la tua attività si sia sviluppata e magari anche cresciuta. Se il tuo sito internet non è cambiato insieme a lei, probabilmente arriverai ad un certo punto in cui non ti sentirai più rappresentata/o. Anche questo è un motivo importante per procedere alla ristrutturazione del tuo sito e farlo finalmente crescere perché torni a rappresentare la tua attività online in modo efficace.

 

Ti trovi in una di queste condizioni? Fare il restyling del tuo sito porterà un miglioramento notevole alla tua presenza online. Se vuoi farlo in modo professionale posso aiutarti io! Scopri tutti i dettagli del mio servizio di restyling e non perdere l’opportunità di avere un sito web moderno e che ti permetta di raggiungere i tuoi obiettivi!

 

Stefania

Ciao mi chiamo Stefania e sono una web designer freelance! Con i miei servizi aiuto i liberi professionisti e le piccole attività a raccontarsi online nel modo migliore, attraverso la realizzazione di siti internet a Prato, Firenze e in tutto il nord Italia e la gestione dei social.