Realizzazioni-sito-web-responsive-web-designer-freelance

Perché avere un sito web responsive

Ogni giorno mediamente, il 60 % delle persone tra i 18 e i 74 anni naviga con il proprio smartphone per 2 ore e 40 minuti.

Creazione-sito-web-responsive-web-designer-freelance

Questo significa che più della metà della popolazione utilizza quotidianamente tablet e cellulari per

  • informarsi
  • comunicare sui social
  • acquistare
  • mostrare la propria attività

 

L’importanza di avere un sito web che ti permetta di comunicare in modo chiaro e immediato la tua attività, è ormai nota a tutti. Se hai ancora dei dubbi puoi guardare qua: “7 motivi per cui è importante avere il sito web”

Considerando che la navigazione da cellulare ha ormai superato di gran lunga quella da desktop, è necessario parlare di siti web responsive.

 

Cos’è un sito web responsive?

Un sito responsive riconosce il dispositivo sul quale viene aperto e si adatta a questo. Modifica la grafica e i contenuti in modo da poter essere consultato in maniera altrettanto facile che sul desktop. Non è magia, ma è possibile perché il web designer si occupa della realizzazione del sito che prevede che un’interfaccia con diverse modalità di visualizzazione.

 

Come faccio a sapere se il mio sito è responsive?

Non basta che il tuo sito si veda sul cellulare, ma per essere responsive chi lo visita deve avere lo stesso comfort che avrebbe visitandolo dal computer.
Rispondi a queste domande:

  • I testi sono scritti con un font troppo piccolo: devi continuamente “zoomare” per leggerlo bene?
  • Le immagini sono piccole?
  • Le voci del menù sono difficili da raggiungere?
  • Ci sono evidenti problemi di allineamento tra i vari blocchi del sito?
  • I bottoni sono piccoli
  • I testi sono appiccicati e accavallati alle immagini?

 

Se hai risposto positivamente a queste domande hai urgente bisogno di un restyling per far diventare il tuo sito responsive.

 

Perché avere un sito responsive?

  1. Un sito web responsive facilita la navigazione da dispositivi mobile. E dato che sempre più persone, come dimostrano i dati, utilizzano dispositivi mobili, questo farà sicuramente differenza per il tuo business.
  2.  

  3. Dal 2015 Google ha inserito la politica del “mobile-friendly”. I siti responsive sono quindi premiati con un posizionamento migliore nelle ricerche da cellulari o tablet, migliorandone così la s.e.o.
  4.  

  5. Un sito web responsive aiuta a creare l’idea di un’attività aggiornata e vitale, al passo con i tempi e attenta all’innovazione.
  6.  

  7. Dimostra attenzione per le persone che visitano la tua attività online. Evidenzia che per te è importante dare la miglior esperienza di navigazione, rendendo confortevole la navigazione su ogni dispositivo.

 

Quindi avere un sito web responsive è di assoluta importanza per permettere alla tua attività di crescere e per fidelizzare i tuoi clienti. Se il tuo sito non è responsive o hai dubbi sul fatto che lo sia, contattami e progetterò per te il tuo nuovissimo e fiammante sito web responsive.